chignon

Beauty

Acconciature chignon: i look più belli da imitare

Alto, basso, a banana, finto spettinato o con treccia, lo chignon, nelle sue mille varianti, continua a essere la pettinatura più versatile per i capelli medi o lunghi.

A chi si adattano le acconciature chignon?

Perfette per chi ama i raccolti, le acconciature a chignon sono ideali per valorizzare i lineamenti del viso e lasciare libera la nuca durante le calde giornate estive. L’ampia gamma di versioni disponibili ti permette di trovare l’hair look più adatto al tuo stile e alla forma del tuo viso, prendendo ispirazione dalle migliori acconciature delle star.

L’acconciatura chignon esibita da Shailene Woodley all’anteprima di Big Little Lies a New York, la scorsa primavera

Quali sono le acconciature con chignon di tendenza?

Lo chignon alto è stato la tendenza capelli della Primavera-Estate 2019, sia nella versione “a cipolla” sfoggiata dall’attrice Shailene Woodley all’anteprima di Big Little Lies a New York, che in quella spettinata della regina di stile Victoria Beckham, rivisitazione del «raccolto sporco» proposto anche da Meghan Markle in diverse occasioni pubbliche.

Lo scruffy knot creato da Ken Paves, hair stylist di fiducia di casa Beckham, è un esempio di raccolto morbido adatto a qualsiasi occasione, dal giorno alla sera, ed è piuttosto facile da realizzare anche senza l’aiuto di un parrucchiere.

Lo chignon spettinato di Victoria Beckham.

Passando agli hair look più eleganti, la top model Kendall Jenner ha stupito tutti gli ospiti del Met Gala 2019 con un abito Versace tempestato di piume e cristalli e uno chignon completato da alcune ciocche di capelli attorcigliate e fissate sulla fronte.

L’acconciatura a chignon sfoggiata da Kendall Jenner al Met Gala 2019.

Anche il red carpet della Mostra del Cinema di Venezia 2019 ha visto moltissime star esibire declinazioni diverse del raccolto più glam che ci sia, a partire dalla modella e influencer Jasmine Sanders, che ha sfoggiato uno chignon alto con nodo elegantissimo e sofisticato.

Classico e super bon ton il bun di Alessandra Mastronardi, caratterizzato da un torchon elegante e disciplinato che si abbina perfettamente al vestito Armani.

Lo chignon super classy esibito da Alessandra Mastronardi al Festival di Venezia 2019.

Anche la modella statunitense Sofia Richie ha ceduto al fascino del raccolto: il suo top knot di sapore rock e sbarazzino è realizzato con ciocche spettinate e una leggera cotonatura.

Lo chignon alto e spettinato di Sofia Richie al Festival di Venezia 2019.

Morbida o scolpita, messy chic o rigorosa, l’acconciatura a chignon continua ad essere uno degli hair look più amati dalle donne, e promette di riservare altre sorprese per le prossime stagioni.